Decreto Aiuti Bis – due importanti novità per i lavoratori subordinati

Con l’approvazione del decreto aiuti bis da parte del Consiglio dei Ministri, sono stati previsti altri due interventi che tendono a fornire supporto economico ai lavoratori subordinati, in un momento di grande difficoltà determinata dal costante aumento dei prezzi e dell’inflazione. In particolare viene incrementata da 258,23 a 516,46 euro la soglia di esenzione dei fringe…

Smart Working – procedura di comunicazione semplificata obbligatoria dal 1° settembre 2022

Tra le novità previste dal Decreto Semplificazioni n.73/2022, approvato in via definitiva al Senato il 2 agosto u.s., vi è quella relativa alla procedura semplificata in tema di smart working. L’articolo 41-bis rende infatti strutturale ed obbligatoria, a decorrere dal 1° settembre 2022 la procedura semplificata relativa alle comunicazioni di lavoro agile, attualmente prevista in via…

Riforma degli ammortizzatori sociali – Decreto Interministeriale di modifica delle causali di ricorso al Fis

Firmato il Decreto Interministeriale che disciplina l’adeguamento del Fondo di Integrazione Salariale, alla luce delle modifiche introdotte dalla Riforma degli Ammortizzatori sociali con la Legge di Bilancio 2022 (art. 1, commi 191-216, Legge 30 dicembre 2021, n. 234). In particolare, il Decreto adegua, a decorrere dal primo gennaio 2022, la disciplina del FIS di cui…

Aiuti di Stato alle imprese per Covid-19 pubblicate le regole e l’autodichiarazione da inviare entro il 30 giugno

Aiuti di Stato alle imprese per Covid-19, ecco le regole e l’autodichiarazione da inviare entro il 30 giugno 2022 L’Agenzia delle entrate, con provvedimento n. 143438 del 27 aprile 2022, ha approvato il modello di dichiarazione sostitutiva che le imprese che hanno ricevuto aiuti di Stato durante l’emergenza Covid-19 devono inviare all’Agenzia medesima. Il documento…

Nuove modalità di comunicazione preventiva delle prestazioni occasionali

A decorrere dal 1 maggio 2022 per le comunicazioni preventive del lavoro occasionale, dovrà essere utilizzata unicamente la nuova procedura telematica  messa a disposizione dal Ministero del Lavoro. Quindi fino al 30 aprile 2022, sarà ancora possibile utilizzare per la comunicazione preventiva, una mail inviata agli indirizzi istituzionali dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro competente, mentre a decorrere…

Firmato il decreto per la redazione del rapporto biennale sulla situazione del personale maschile e femminile

In attuazione dell’articolo 46 del Codice delle pari opportunità tra uomo e donna, come modificato dalla legge numero 162 del 5 novembre 2021, il Decreto interministeriale del 29 marzo scorso, firmato dal ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e la ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia,  definisce le modalità per la redazione del…